L’arpa ritrovata: Memorie e custodi della cultura musicale a Corleto e in terra lucana.

2004 – 18 marzo – 2022

Corleto si prepara ad accogliere la I edizione del Premio Rossetti-Montano.

Dopo il rinvio dello scorso 27 dicembre, siamo pronti a presentare alla nostra comunità il premio istituito per ricordare due personalità, dai vissuti diversi, legate dal linguaggio universale della musica: Rocco Rossetti e Pietro Paolo Montano.

Il prossimo 18 marzo, nell’anniversario di morte del “padre dell’arpa lucana”, avremo l’onore di accogliere a Corleto il Prof. Giuseppe Michele Gala, etnocoreologo e antropologo della danza, nonché primo grande studioso della musica lucana.

 Ascolteremo inoltre gli interventi della demoetnoantropologa, Dott.ssa Anna Teresa Lapenta; dei musicisti Graziano Accinni, direttore artistico del premio, e Daniela Ippolito, arpista e studiosa di Rossetti.

Saranno presenti, con il nostro sindaco Mario Montano, il Direttore Generale di APT, Ing. Antonio Nicoletti; il già Consigliere regionale e presidente della Commissione regionale dei Lucani nel Mondo, Avv. Aurelio Pace e il presidente del Comitato Pro Loco Unpli Basilicata, Rocco Franciosa.

L’evento di presentazione e la cerimonia di consegna del premio, si svolgeranno con il patrocinio di alcuni partner, tra cui il Ministero della Cultura la BCC Basilicata, rappresentata dall’Ing. Antonio Candela.

Vi aspettiamo, alle ore 18.00, presso la Piazzetta del Risorgimento, per il convegno dal tema:

“L’ARPA RITROVATA: Memorie e custodi della cultura musicale a Corleto e in terra lucana”

L’evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina facebook “Pro Loco Corletana” e sul canale YouTube dell’associazione.